Vito Ventrella, UNA STELLA IN FUGA [dal quartiere Libertà]

scippoDi Beppe Ottone

Romanzo interessante e ben strutturato.

“In una fredda e piovosa sera d’inverno, due oscuri e strani personaggi si presentano al parcheggio della stazione di Bari, chiedono al parcheggiatore abusivo, Nico Ardenne, se li può portare a Brindisi. L’abusivo accetta, lascia sua figlia, Stella, alla stazione, la ragazzina aspetterà invano il suo rientro. Lungo la strada l’abusivo capirà d’essersi cacciato in una trappola, è un prigioniero di guerra o quasi.

Read More