La serenità perduta dietro i monopattini elettrici

Vito Ventrella
Qualche sera fa in una anonima piazzetta di Poggiofranco, un signore che elemosina suonando una chitarra, si è ricordato di me che un anno prima gli avevo dato 50 centesimi. Pochi a sentir lui che suona quello che vuoi. Mi dispiace per la sua condizione, ma io non gli ho mai chiesto di suonare per me, non ho alcuna passione per la musica che è soltanto rumore.

Read More