Corea del Nord, In crisi, Kim Jong Un

Le crisi di Kim della Corea del Nord
Il leader nordcoreano Kim Jong Un partecipa a una riunione del Politburo del Partito dei lavoratori al governo a Pyongyang, Corea del Nord, 15 novembre 2020.

SEOUL: Restrizioni COVID-19 hanno notevolmente limitato le sue apparizioni pubbliche. Segnali di allarme per un’economia martoriata da chiusure di frontiere legate a pandemie e disastri naturali. Imminente la partenza del presidente degli Stati Uniti che ha detto di “innamorarsi” di lui.

Mentre il leader nordcoreano Kim Jong Un è alle prese con le sfide più difficili del suo governo di nove anni, il mese prossimo è pronto ad aprire un massiccio congresso del Partito dei Lavoratori al potere per cercare di raccogliere una più forte lealtà pubblica nei suoi confronti e delineare nuove politiche economiche ed estere.

Read More